In Versilia, ma dove?

Veduta aerea Versilia

La Versilia è accomunata da precise caratteristiche geografiche (spiagge sabbiose a pochi km dalle Alpi Apuane) ma non è ugualmente uniforme nell’offerta ed il costo degli hotel.

Vi sono zone costose ed altre più economiche, frazioni nelle quali il centro del paese è vicino ed altre completamente immerse nel verde, località adatte ai giovani ed altre alle famiglie. Sapere dove cercare il proprio hotel vi farà probabilmente risparmiare soldi e certamente vi renderà più soddisfatti.

Partiamo da nord: impropriamente ritengo che Marina di Massa possa essere considerata in Versilia, non tanto per ragioni storiche o politiche ma per ragioni pratiche. Chi cerca un hotel nella rinomata Versilia, assai probabilmente sarà interessato anche all’offerta della provincia di Massa Carrara, almeno nella sua parte di confine alla lucchesia.
Dicevamo:Marina di Massa. A grandi linee è un contenitore low cost con alberghi di piccole dimensioni, abbastanza vicini al mare. Poco traffico, poca confusione ed un discreto centro cittadino dove poter passeggiare sia il giorno che la sera.
Nella zona Ronchi sorgono invece ville residenziali ed hotel immersi nel verde: i prezzi cominciano ad aumentare, l’offerta ad aumentare di qualità. Di contro è quasi assente un centro di riferimento rendendo necessario l’appoggio a Forte dei Marmi o Marina di Massa, entrambi a 4km.
A seguire si trova Cinquale, frazione di Montignoso: l’offerta degli hotel non è sempre adeguata alla bellezza del piccolo tratto di costa dotato di aeroporto turistico e porticciolo. Il centro cittadino è piccolo ma curato. Prevalentemente gli hotel sono tranquilli ed adeguati ad una clientela di tipo familiare.
Scendiamo ancora per giungere a Vittoria Apuana, frazione di Forte dei Marmi caratterizzata da una struttura residenziale molto simile alla zona di Ronchi ma ovviamente con prezzi più alti. Vicinissima all’uscita dell’autostrada “Versilia” ed al campo di golf.
Forte dei Marmi non necessita poi di molte chiarificazioni: il centro è grazioso e partecipato dalle più grandi griffe della moda, gli hotel reggono il passo con ovvi contrappassi economici. Anche gli stabilimenti balneari rischiano di diventare assolutamente fuori mercato per il “cliente tipo”.
Marina di Pietrasanta è in un momento di forte crescita tuttavia i prezzi medi sono ancora accettabili se non si scelgono hotel di lusso. La fanno da padrone strutture con grandi parchi verdi. Pecca: il centro cittadino non è sul mare come per gli altri casi. Compensa con la vicinanza delle migliori discoteche della Versilia.
Altra frazione in evoluzione è Lido di Camaiore la cui passeggiata continua ad arricchirsi di servizi. Cambia in questo tratto di costa la tipologia di hotel: non più tranquillo e con giardino ma piuttosto centrale a ridosso del mare. E se non è centrale, salvo pochi casi, ci si ritrova con il problema del parcheggio e senza il fascino avvolgente della natura riscontrabile nella parte a nord della Versilia. I prezzi scendono sostanzialmente.
Giungiamo a Viareggio: tutti i servizi di una città di 60.000 persone sviluppata con la chiara intenzione di generare turismo. Sull’altro piatto della bilancia c’è da mettere però (se l’hotel è in una zona centrale, come la maggior parte delle strutture) la totale mancanza di relax ed i problemi tipici dell’affollamento. Che poi a tante persone possono non dar neppure fastidio, anzi!

Questa voleva essere solo una prima carrellata, veloce e non esaustiva: però può bastarvi per individuare ciò che state cercando. Per maggiori informazioni sulle zone, cliccate sull’etichetta “Comuni della Versilia” in fondo al post, per conoscere meglio gli hotel in relazione al comune di appartenenza sfruttate la barra in alto: oltre all’elenco di tutte le strutture trovare una descrizione più accurata ed approfondita.

Mi scuso anticipatamente con tutti coloro i quali fanno parte delle minoranze non menzionate, non per cattiveria ma per pura funzionalità della guida.
Anzi, li invito a presentare la loro struttura come “fuori dal coro” nello spazio dei commenti.
Naturalmente lo spazio resta disponibile anche per tutti coloro i quali ritengano di poter contribuire alla discussione.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>