Ombrellone, sdraio, lettino, cabina…

ombrellone, sdraie, lettino

Approfondiamo quali siano le tipiche attrezzature balneari versiliesi, cercando di capire che cosa convenga prenotare e che cosa invece è superfluo nell’offerta degli stabilimenti. Sono certo che ci è venuto in spiaggia in queste zone almeno una volta, non avrà bisogno di questa guida, ma avere idee precise sarà certamente utile a chi non ha ancora avuto questa fortuna.

ombrellone da spiaggiaL’ombrellone: essenziale, immancabile: se decidete di andare in una spiaggia comunale non attrezzata dovrete mettere in conto acquistarne uno, se invece prenoterete uno stabilimento balneare sarà parte dell’offerta base. In una giornata estiva, se volete restare sempre in spiaggia, dovrete cercare un po della sua ombra.
Non innamoratevi della foto d’apertura: solitamente le distanze tra ombrelloni vicini sono molto più claustrofobiche…ma dipende molto dalla zona e dal bagno. Chiedete!

tendaLa tenda: Unica alternativa all’ombrellone, decisamente più costosa, ideale per le famiglie abbondanti che vogliano passare tanto tempo in spiaggia o per chi non ha intenzione di rinunciare a nessun agio. Nei migliori stabilimenti balneari della Versilia sono servite da camerieri: si prestano infatti a consumare pasti leggeri e aperitivi (naturalmente non con tutte le comodità del bar, essendo le attrezzature pensate per la spiaggia).

sdraioLa sdraio: comoda per prendere il sole, con un’inclinazione facilmente regolabile. Anche questo fa parte dell’attrezzatura tipica offerta dai bagni ai turisti. Prestate attenzione ad utilizzare un asciugamano prima di sedervi e state attenti quando le maneggiate: possono essere molto pericolose soprattutto per i bambini.

registaRegista: una sedia classica, appunto, da regista. Molto più comoda della sdraio per stare seduti, ad esempio a pranzo. Si trova solitamente sotto le tende o in coppia con una sdraio sotto l’ombrellone.

cabina La cabina: se pensate di portare in spiaggia parecchi bagagli un po perché siete numerosi, un po perché ci sono tanti bambini potete affittarne una, assieme all’ombrellone. Potrete così andare in spiaggia in bicicletta e cambiarvi nella cabina dove tenete custodite le vostre attrezzature balneari.

lettino Il lettino: vera delizia per chi vuole prendere il sole senza stare sdraiato sulla battigia. In alcuni stabilimenti balneari è compreso nel costo dell’ombrellone, spesso invece è da pagare extra.

Non mancano infinite variazioni sui temi descritti sopra, dipendenti dai soldi che volete investire per il vostro posto in spiaggia. Non sottovalutate mai questi costi, cercate anzi di prenotare prima di partire appoggiandovi alla reception dell’hotel.
Diciamo che la tipica famiglia si sistema con un ombrellone, 2 sdraio ed un lettino: gli spazi non sono giganteschi tuttavia per 4 persone sono sufficienti (purché non vi siano 2 donne a contendersi il lettino!).

Se volete contribuire o porre domande, siete i benvenuti: lasciate un commento.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>